Anzi, un borgo medievale situato in Basilicata, è un luogo che incanta il visitatore grazie alla forte suggestività offerta dalle case addossate l’una all’altra e dalle sue stradine per lo più in pendenza. La bellezza del paesaggio è ulteriormente esaltata dall’imponente roccia che lo circonda.

L’autenticità è la parola d’ordine del borgo di Anzi, che vanta vicoli rimasti intatti nel tempo. Il passato è ancora visibile nella storica “Porta Iannomascolo”, che separava il centro storico dalle zone periferiche, abitate esclusivamente da artigiani e contadini.

Ma le ragioni per visitare Anzi sono molteplici e tutte altrettanto intriganti: qui si può ammirare il quarto più grande Presepe poliscenico d’Europa, un’opera d’arte che attira visitatori da ogni parte del mondo. Inoltre, sulla vetta del Monte Siri, si trova un Planetario e un Osservatorio Astronomico che incuriosisce esperti e non del settore.

English

Anzi, a medieval village located in Basilicata, is a place that enchants visitors with its strong suggestive power offered by the closely attached houses and its mostly sloping narrow streets. The beauty of the landscape is further enhanced by the imposing rock that surrounds it.

Authenticity is the key word in the village of Anzi, which boasts alleys that have remained intact over time. The past is still visible in the historic “Porta Iannomascolo,” which separated the old town from the peripheral areas, exclusively inhabited by artisans and farmers.

But the reasons to visit Anzi are multiple and equally intriguing: here you can admire the fourth largest polyhedral Nativity Scene in Europe, a work of art that attracts visitors from all over the world. Additionally, on the summit of Monte Siri, there is a Planetarium and an Astronomical Observatory that pique the interest of both experts in the field and non-experts.