L’arabeggiante Tricarico si affaccia con eleganza sulla vallata del fiume Basento. Patria del sindaco-poeta Rocco Scotellaro, la città si distingue per la sua atmosfera incantevole e la ricca eredità culturale. Uno degli eventi più noti è il carnevale di Tricarico, durante il quale sfilano le maschere del toro e della mucca, celebrando la tradizione della transumanza.

Il carnevale di Tricarico si trasforma in una festa colorata e vivace, con le maschere del toro e della mucca che portano in vita antiche tradizioni legate al mondo pastorale e alla transumanza. Questi festeggiamenti trasmettono l’essenza della cultura locale, coinvolgendo la comunità e i visitatori in un’esperienza unica.

La presenza del sindaco-poeta Rocco Scotellaro aggiunge un ulteriore strato di significato culturale a Tricarico. La sua eredità letteraria si riflette nella vita della città, creando un legame profondo tra il patrimonio poetico e la vita quotidiana.

Tricarico, con la sua vista panoramica sulla vallata del Basento e le tradizioni vivaci, si presenta come una destinazione che invita i visitatori a immergersi nella cultura, a godere di festeggiamenti unici e a scoprire la bellezza di questo angolo della Basilicata.